telefono388 7258906

VENEZIA E LE ISOLE DELLA SPIRITUALITA'

SAN FRANCESCO DEL DESERTO - TORCELLO - ISOLA DEGLI ARMENI

Data: 30 maggio 2021
Durata: 1 Giorno
Cod: Venezia - Isole



PROGRAMMA

english versione  ENGLISH VERSION

Questa escursione vuole far conoscere al turista alcuni luoghi insoliti della laguna Veneziana come l'isola di San Francesco del Deserto e l'isola degli Armeni.

 

 

Partenza di buon mattino dai luoghi di ritrovo ed agli orari previsti in direzione di Padova, Mestre....arrivo a Fusina e  imbarco sulla motonave. Panoramica sul Bacino di S. Marco. Navigazione verso SAN FRANCESCO DEL DESERTO, conosciuta anche come l’isola dei cipressi. La leggenda narra che il Santo d’Assisi nel 1220 si riposò in quest’angolo di paradiso di ritorno dalla Terra Santa (offerta libera).  La navigazione proseguirà alla volta dell’isola di TORCELLO, isola che si estende tra barene, gheppi e falasche, dove verrà effettuata la sosta per la visita facoltativa della Cattedrale di Santa Maria Assunta con gli antichi mosaici di scuola veneto - bizantina risalenti al XII e XIII sec. (ingresso € 5,00 p.p.).

Ore 13.00:       la cucina di bordo vi preparerà il pranzo a base di pesce secondo tradizionali ricette venete, servito al tavolo con il seguente menù: 


Aperitivo
Bellini alla frutta,
Antipasto
Alici marinate, Gamberetti al vapore e Sarde in Saor alla Veneziana,
Primo Pasta alla Marinara,
Secondo Frittura mista di Pesce,
Contorno Verdure miste di stagione,
Bevande
Vino e Acqua a volontà,
Frutta, Caffè, Grappa

 

Dopo pranzo arrivo a L’ISOLA DEGLI ARMENI (ingresso 6,00 € p.p.), antico monastero fondato agli inizi del ‘700 ed oggi divenuto uno dei centri di cultura armena più importanti del mondo. Rientro a Fusina alle 17:30 . Breve sosta e partenza per il viaggio di rientro con arrivo in serata a destinazione.

 

CURIOSITA'

Venezia è una di quelle città da vedere almeno una volta nella vita. C'è chi viene per ammirarne l'incredibile patrimonio culturale, chi per convolare a nozze (proprio così: moltissime coppie la scelgono per il fatidico "sì") e chi semplicemente per vivere una vacanza indimenticabile, scandita dai ritmi lenti e rilassati della città. Costruita su 118 isole della sua laguna e un numero imprecisato di palificazioni lignee, Venezia, con i suoi palazzi che sembrano galleggiare sull'acqua, ha da sempre esercitato un fascino unico. 400 ponti pedonali e 170 rii e canali collegano la città rendendola accessibile alla popolazione locale e ai turisti. Esplorare Venezia è come vivere una magnifica avventura.

Chiunque visiti La Serenissima viene catturato dalle bellezza di calli e ponti, all'apparenza infiniti, e dopo poco perde ogni riferimento. A quel punto non rimane che continuare a camminare, anche perché il modo migliore per svelare ogni segreto di questa città è perdersi, per essere sorpreso da tutte le meraviglie che è in grado di offrire a ogni angolo. 

 

Stiamo lavorando in smart working:
Per ulteriori informazioni e luoghi partenza telefonare al n.ro 388 7258906.

viaggio precedente viaggio successivo
Torna alla lista viaggi
iscriviti alla newsletter