telefono388 7258906

MAGICA MATERA

Il fascino senza tempo di un territorio ricco d'atmosfera

Data: Dal 02 al 05 giugno 2022
Durata: 4 Giorni - 3 Notti
Cod:



480,00 euro

Quota iscriz. adulto: 20,00 €
Quota iscriz. bambino: 20,00 €

PROGRAMMA

 

1°GIORNO: - MATERA

Partenza dai luoghi di ritrovo ed agli orari previsti in direzione di Bologna, Ancona....continuazione del viaggio con sosta in Autogrill per il pranzo libero...arrivo in serata nei pressi di Matera. Sistemazione nelle camere riservate con cena e pernottamento. 

 

2°GIORNO - MIGLIONICO - MATERA

Prima colazione in hotel, incontro con la guida e partenza per Miglionico dove troneggia il Castello del Malconsiglio (visita esterna) con i suoi potenti torrioni ( visita esterna)

Qui si consumò la famosa “congiura dei baroni”. Visiteremo la Chiesa Madre che custodisce lo splendido polittico di Cima da Conegliano, composto da 18 tavole e realizzato nel 1499 dal maestro veneto. CI inoltreremo poi nel Parco della Murgia, scrigno di Chiese rupestri, dove, sin dall’origine dell’abitato di Matera, si sono insidiate nel territorio numerose comunità religiose, dai benedettini (sec.VIII) ai Monaci basilani. Visita della “Cripta del Peccato Originale” che per il valore teologico e artistico è stata definita la “Cappella Sistina” della pittura parietale rupestre.

Pranzo in agriturismo. Pomeriggio dedicato alla visita di Matera, riconosciuta del 1993 “Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Il nucleo originario dell’abitato (I Sassi) si dispone entro le brevi gole del Sasso Barisano e del Sasso Caveoso.

I Sassi sono case scavate nel tufo e irregolarmente sovrapposte. Dallo sperone roccioso su cui sorge il Duomo, le case in parte scavate nel tufo calcareo, in parte costruite, scendono per il ripido pendio fino al salto roccioso della gravina.

Complessi architettonici di singolare valore sono intessuti in un inestricabile labirinto, percorso da strade strette e gradinate talvolta sostenute dalle case sottostanti. I Sassi furono abitati fino al dopoguerra e poi, per volontà del governo di allora, abbandonati, poiché ritenuti “la vergogna d’Italia”.

Visita del centro storico, il Duomo Romanico, la Casa Grotta, perfetto esempio dell’antica architettura rupestre della città, ancora arredata con mobilia e arnesi del mondo contadino. Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

 

3°GIORNO - ALBEROBELLO - POLIGNANO A MARE

Dopo la prima colazione in hotel incontro con la guida e partenza per la Valle d’Itria. Visita di Alberobello, dove si potranno ammirare i famosi Trulli, tipiche costruzioni a pianta circolare e tetto conico.  Passeggiata nel Rione Aia Piccola, visita alla Chiesa Madre, Rione Monti con il Trullo Siamese. Tempo libero per shopping.. Pranzo in ristorante. Al termine spostamento a Locorotondo e visita di questo borgo conosciuto per i suoi vini e per il suo centro storico a forma tonda, da cui deriva il suo nome, che significa “Luogo Rotondo”. E’ stato infatti costruito su una pianta circolare con strade concentriche strette e con bianche case a schiera. La bellezza del centro storico di Locorotondo è rappresentato dal suo labirinto di bianchi vicoli, con case che terminano con degli insoliti tetti spioventi chiamati localmente “Cummerse”. Al termine della visita, Partenza in direzione di Polignano a Mare..per passeggiata panoramica..di questa magnifica cittadina ( possibilità di trasferimento in mini-bus facolatativo e a pagamento). Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento

 

4°GIORNO - RIENTRO

Colazione in hotel, rilascio delle camere e partenza per il viaggio di rientro con soste previste lungo il tragitto. Pranzo in ristorante lungo il percorso.

viaggio precedente viaggio successivo
Torna alla lista viaggi
iscriviti alla newsletter