Duemori viaggi facebook

telefono0445 480898 - 388 7258906

Mercatini di Natale: ROVERETO E IL NATALE DEI POPOLI

.

Data: 02 dicembre 2018
Durata: 1 Giorno
Cod:


PROGRAMMA

Partenza dai luoghi e punti di ritrovo previsti in direzione di Bassano...sosta lungo il percorso e arrivo a Rovereto ....


Dal 23 novembre 2018 al 6 gennaio 2019, il centro storico di Rovereto si riempie di colori, atmosfere e vivaci suggestioni.

 

La città di Rovereto è conosciuta da chi ama l’arte moderna soprattutto per i suoi importanti rappresentanti del futurismo italiano, tra cui Fortunato Depero. Per questo motivo, Rovereto è diventata la principale sede del MART, il museo di arte contemporanea del Trentino. Il museo, in pochi anni, è diventato uno dei poli culturali europei più conosciuti per l’arte moderna, ed è luogo di mostre e di una importante collezione permanente. A testimoniare gli orribili tempi della grande guerra, l’Ossario di Castel Dante, in cui sono custodite le spoglie di Fabio Filzi, Damiano Chiesa e di migliaia di soldati, la Campana dei Caduti sul Colle Miravalle, i cui rintocchi suonano ogni sera in memoria dei caduti di tutte le guerre, invocando pace e fratellanza tra le genti del mondo. Il Museo della Guerra è situato all’interno delle mura del Castello di Rovereto. Panoramica della città e partecipazione ai mercatini di Natale: a Rovereto si respira un Natale speciale, un Natale di Luce che unisce le tipiche atmosfere della festa all’invito al dialogo con altri paesi e culture. L’ospite speciale di questa edizione è la Grecia, con le tradizioni di un popolo di naviganti che si esprimono nel simbolo della barca a vela. Insieme a questo simbolo i presepi: il presepe di Lampedusa realizzato con il legno delle barche dei migranti, il presepe di Betlemme realizzato con il legno di Ulivo, il presepe africano, simbolo di pace, realizzato con materiali poveri da alcuni profughi ospiti di Rovereto. Nella suggestiva cornice del centro storico di Rovereto l’atmosfera è natalizia. L’aria fresca dell’inverno profuma di dolci, cannella e vin brulè. Nelle piazze e nelle vie tanti alberi di Natalerendono suggestivo il percorso. I laboratori per adulti e bambini sono l’occasione perfetta per realizzare i tuoi addobbi. Il Mercatino di Natale Rovereto con le sue caratteristiche casette in legno offre il meglio delle delizie culinarie e dell’artigianato locale, nazionale e internazionale, addobbi per l’albero, statuine per il presepe, strenne natalizie e tante idee regalo. Nel centro storico di Rovereto le installazioni di luce diventano uno straordinario strumento per interpretare poeticamente il significato del Natale. Le vie illuminate ti regalano uno spettacolo visivo ed artistico unico, diventano un arcobaleno di colori e luci. Proiettate sulle pareti e lungo la pavimentazione, le installazioni creano un suggestivo percorso luminoso che da’ una nuova connotazione artistica alle atmosfere natalizie. Il Grande Albero in Piazza Rosmini è un abete rosso, l’albero trentino per eccellenza, nato nell’Altipiano Cimbro e donato dalla Comunità di Luserna. Si slancia verso il cielo per diciotto metri a simboleggiare un ponte tra la città e la montagna ed un rapporto nuovo tra l’uomo e l’ambiente. L’albero di Rovereto è divenuto simbolo di unione fra i popoli. Partenza pomeridiana per il viaggio di rientro con sosta lungo il percorso ed arrivo in searata a destinazione

 

 

 

Mercatino di Natale Rovereto

 

Casette in legno, odore di resine, aria fresca, un cielo di stelle sopra la testa e magari la neve a decorare e coprire ogni cosa. Basterebbe questo per ritrovarsi improvvisamente catapultati in atmosfere d’altri tempi. È la forza della tradizione che rivive nel Mercatino di Natale di Rovereto, dal 23 novembre al 24 dicembre. Un percorso nelle piazze più belle della città tra le proposte più diverse che vanno dall’oggettistica all’artigianato artistico, dall’abbigliamento ai dolci, dalla gastronomia ai prodotti tipici in un itinerario che attraversa il centro storico e permette così di scoprire palazzi seisettecenteschi, bastioni medievali e ancora musei e piazze.

 

Gli eventi del Natale

 

Oltre sei settimane di eventi – dal 23 novembre al 6 gennaio – per avvicinarsi al Natale e per vivere le festività con tante proposte tra cui scegliere: per adulti e bambini, per chi cerca lo svago e per chi vuole ritrovarsi per un momento di festa; per chi va alla ricerca di un’idea regalo o semplicemente di una situazione diversa nella quale osservare le bellezze della città o incontrare gli amici.

 

Il Natale dei Bambini

 

Un luogo magico attende i più piccini, La Casetta del Natale, un posto caldo e accogliente in cui disegnare, colorare, ma anche ascoltare i racconti e scoprire cose nuove con i laboratori creativi per realizzare addobbi e decorazioni natalizie con le proprie mani e con l’aiuto di un ingrediente indispensabile in gran quantità: la fantasia.

 

Il Grande Albero

 

Lo spirito del Natale ed il territorio trentino si uniscono nel Grande Albero di Piazza Rosmini, un albero di oltre 18 metri, che si slancia verso il cielo a simboleggiare un ponte tra la città e la montagna, un rapporto nuovo tra l’uomo e l’ambiente, e l’unione fra i popoli.

 

L’albero di Rovereto è divenuto simbolo di unione fra i popoli. Partenza pomeridiana per il viaggio di rientro con sosta lungo il percorso ed arrivo in searata a destinazione

 

 

iscriviti alla newsletter