Duemori viaggi facebook

telefono0445 480898 - 388 7258906

I SASSI DI MATERA

con visita di Lanciano

Data: Dal 01 al 04 novembre 2018
Durata: 4 Giorni - 3 Notti
Cod: Matera 01 - 04 Novembre 2018


PROGRAMMA

 1° giorno: verso - LANCIANO
Ritrovo dei Sigg. partecipanti e partenza in pullman riservato con soste lungo il percorso. Sosta a Lanciano per il pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata della cittadina; Lanciano è uno dei comuni più importanti della provincia di Chieti. La cittadina è soprattutto una culla dell’arte per la presenza di numerosi monumenti a cominciare dal Santuario del Miracolo Eucaristico che consereva la testimonianza del più antico miracolo eucaristico del mondo cattolico: nella chiesa di San Legonziano, un monaco basiliano manifestò dei dubbi sulla reale presenza di Cristo nell'Eucarestia. Durante la messa, però, l'ostia e il vino consacrati si trasformarono realmente in carne e in sangue. Al termine trasferimento in Hotel per la cena ed il pernottamento.

 

2° giorno: MATERA
Colazione in hotel e partenza per Matera. Incontro con la guida e giornata dedicata alla visita della città riconosciuta nel 1993 “Patrimonio Mondiale dell’Unesco”. Il nucleo originario dell’abitato (I Sassi), si dispone entro le brevi gole del Sasso Barisano e del Sasso Caveoso. I Sassi sono case scavate nel tufo e irregolarmente sovrapposte. Dallo sperone roccioso su cui sorge il Duomo, le case in parte scavate nel tufo calcareo, in parte costruite, scendono per il ripido pendio fino la salto roccioso della gravina. Complessi architettonici di singolare valore sono intessuti in un inestricabile labirinto, percorso da strade strette e gradinate talvolta sostenute dalle case sottostanti. I Sassi furono abitati fino al dopoguerra e poi, per volontà del governo di allora, abbandonati, poichè ritenuti “la vergogna d’Italia”. Visita del centro storico, il Duomo romanico. Pranzo in ristorante e cena in Hotel a Matera. Passeggiata serale per ammirare l’incantevole “Città dei Sassi” illuminata. Pernottamento in hotel.

 

3° giorno: MATERA – MONTESCAGLIOSO – MIGLIONICO – MATERA
Dopo la colazione in hotel, partenza per Montescaglioso per la visita guidata alla bellissima Abbazia benedettina di San Michele Arcangelo. Arriveremo poi a Miglionico dove troneggia il Castello del Malconsiglio con i suoi possenti torrioni. Qui si consumò la famosa “Congiura dei baroni”. Visiteremo anche la Chiesa Madre che custodisce lo splendido polittico di Cima da Conegliano, composto da 18 tavole e realizzato nel 1499 dal maestro veneto. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio rientro a Matera per inoltrarci nel Parco della Murgia, scrigno di Chiese rupestri. Sin dall’origine dell’abitato di matera, si sono insediate nel territorio numerose comunità religiose, dai benedettini (Sec. VIII) ai Monaci basilani. Oggi è possibile ammirare oltre 150 chiese rupestri, in particolare la Cripta del Peccato originale. Per il valore teologico e artistico, la chiesa-grotta è stata definita “la Cappella Sistina” della pittura parietale rupestre. Cena e pernottamento in hotel.

 

4° giorno: MATERA – ASCOLI PICENO – rientro
Colazione in hotel. Partenza per il rientro con sosta ad Ascoli Piceno. Pranzo in ristorante e tempo a disposizione per passeggiata libera nel centro storico con le sue belle piazze: Piazza Arringo, cornice della Cattedrale di S. Emidio, del Battistero romanico di San Giovanni e del Palazzo Comunale e Piazza del Popolo, salotto rinascimentale tra i più belli d’Italia, con l’elegante Caffè Meletti, il sobrio Palazzo dei Capitani del Popolo e la splendida chiesa di San Francesco. Al termine, sistemazione in pullman e proseguimento del viaggio di rientro con arrivo previsto in tarda serata.

iscriviti alla newsletter