Duemori viaggi facebook

telefono0445 480898 - 339 2781755

CORSO DI CUCINA IN TOSCANA

MONTEPULCIANO - PIENZA - SIENA

Data: Dal 26 al 28 gennaio 2018
Durata: 3 Giorni - 2 Notti
Cod:


PROGRAMMA

1° giorno: verso MONTEPULCIANO
Partenza di buon mattino dai luoghi e punti di ritrovo previsti in direzione di Padova, Bologna, arrivo a Montepulciano. La cittadina costruita come la perla del Cinquecento per le sue numerose opere architettoniche di quel periodo, si trova a seicentocinquemetri s.l.m su un poggio prospicente la Val di Chiana, in un territorio già abitato dagli Etruschi e dai Romani. La fama di Montepulciano è dovuta in gran parte alla produzione del vino "Nobile", rosso d.o.c., decantato in tutti i tempi dai numerosi estimatori. A tal proposito, consigliamo di visitare una cantina di produzione, in genere ricavate nei sotterranei dei palazzi patrizi. Appena fuori dell'abitato si erge maestoso il tempio di San Biagio, contornato da un bellissimo prato verde sul quale il colore giallo del travertino risalta in modo particolare e cambia tonalità a seconda della stagione, del tempo, delle ore del giorno. All'interno, lo schema a pianta centrale fa sì che il suono si propaghi uniformemente in tutte le parti della chiesa. Pranzo in una tipica fattoria durante le visite. (1 piccola degustazione in una cantina del vino di Montepulciano (gratuita). Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

 

2° giorno: SANT'ANIMO - MONTEPULCIANO - PIENZA

Prima colazione in hotel, mattina: trasferimento e visita di S. Antimo, mirabile esempio di abbazia in stile romanico-francese che appare quasi all'improvviso dietro le morbide curve di una strada boscosa e fresca. Si stende su un pianoro circondato da colline dietro le quali sono le cave che hanno fornito la pietra stupenda con cui la chiesa è in gran parte costruita: l'alabastro che dona al suointerno una particolare luminosità. Nella mattinata, visita alla bella città di Montalcino, arroccata su un'alta collina a dominio della Val d'Orcia, fianco di questo colle protetto dall'imponente fortezza e costellato di antiche chiese e palazzi. Consigliamo la visita ad una cantina di produzione dell'ottimo vino "Brunello", rinomato a livello mondiale. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio trasferimento a Pienza, la città del Rinascimento per eccellenza. "Nata da un pensiero d'amore e da un sogno di bellezza" (G. Pascoli), prende il nome dal suo fondatore, papa Pio II, che riuscì a farla realizzare in soli quattro anni dando vita ad un gioiello senza precedenti, esempio di bellezza, armonia, perfezione architettonica. Non mancano a Pienza attrattive per l'occhio: oltre ai numerosi  monumenti, oggetto di visita particolare, ogni angolo della città regala begli scorci, panorami che si aprono all'improvviso e angoli nascosti, vie con nomi suggestivi e poetici: via delle Serve Smarrite, via della Fortuna, via dell'Amore, via del Bacio. Nei numerosi negozi di prodotti tipici locali si possono trovare, invece, numerose attrattive per il palato: cacio, vino, olio erbe, ecc. Una piccola degustazione di formaggio pecorino di Pienza in un negozio a Pienza (gratuita). Rientro in hotel, cena e notte.

 

3°giorno: SIENA - CORSO DI CUCINA e rientro
Prima colazione in hotel. Trasferimento in una fattoria e azienda agricola del senese e inizio attività corso di cucina: è un'azienda agricola nel Chianti Classico a soli 8 km da Siena. Amiamo la cucina Toscana e proponiamo corsi di cucina abbinati alla degustazione dei nostri vini. I nostri corsi sono occasioni per riscoprire le autentiche tradizioni toscane. Condividiamo con i nostri ospiti ogni momento, rendendoli artefici e veri protagonisti di ogni attività, in un clima di amicizia, gioioso e cordiale, apprezzando la semplicità dei costumi delle nostre campagne.  Preparerete con le vostre mani un delizioso paté al vin santo, il crostino ubriaco, gli gnocchi di ricotta ed erbette, i tortelli di pecorino e noci, le pappardelle fatte in casa al sugo di locio, la pappa al pomodoro, la ribollita, il galletto all’aceto balsamico, il maiale lardellato, il coniglio al limone, la scottiglia, il lesso rifatto, le patate ai capperi, gli sformatini di caprino e rucola, la marmellata di cipolle e i deliziosi dolci di crostata di noci al Vinsanto, i cantucci alle mandorle e fondenti di cioccolata. E sarete eccellenti!!!
I nostri programmi e i nostri menù sono soggetti a variazioni secondo la stagione e la disponibilità dei prodotti in quel periodo. Pranzo al termine. Breve tempo a disposizione, e partenza per il viaggio di rientro con soste lungo il percorso e arrivo in serata a destinazione

iscriviti alla newsletter